Consiglia questa pagina su:

CURRICULUM VITAE

Sono nata a Cosenza il 06.06.1969. Sono la quarta di cinque figli e penso di aver avuto due genitori di vedute molto semplici, ma che hanno cercato di inculcarmi da sempre l'amore e la disponibilità verso il prossimo. Mentre frequentavo la scuola materna, sentivo che il gioco non mi bastava, e così verso la fine dei quattro anni, mossa dallo stimolo nel vedere i miei fratelli smanettare con dei libri, scongiurai mia madre nel comprarmi dei quaderni poiché la voglia di scrivere ed imparare a decifrare quei geroglifici che mi apparivano costantemente davanti superava ogni limite ormai! Sfinita dalle mie continue richieste acconsentì, parlo' con le insegnanti e così contrattammo un'oretta di lezione al giorno. Fu così che la mia curiosità impenno', ma, come potete immaginare non furono solo rose... Scoprii che la matematica mi avrebbe torturato non solo nell'immediato, bensì anche negli anni a venire. Raggiunsi la maturità classica e nel frattempo mi dedicai assiduamente alle varie specialità sportive dell’Atletica Leggera. Terminati gli studi liceali decisi di proseguire la mia formazione a Milano e si laureai a pieni voti in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano. La mia formazione medica si e’ potuta realizzare frequentando:  l’Ospedale “Macedonio Melloni”, reparto Medicina; centro AVIS (Associazione Italiana Volontari del Sangue) come tecnico prelevatore; Istituto di Malattie dell’Apparato Respiratorio presso l’Ospedale Policlinico di Milano, Università degli Studi di Milano.

Presso l’Istituto di Malattie dell’Apparato Respiratorio ho lavorato come ricercatore post-lauream per un anno con ottenimento di borsa di studio di ricerca dal titolo: “Utilizzo del lavaggio bronco-alveolare per ricerche di biologia cellulare/molecolare e di farmacologia clinica”. Presso lo stesso Istituto di Malattie dell’Apparato Respiratorio in cinque anni ho partecipato a diversi lavori di ricerca producendo 14 pubblicazioni su riviste scientifiche, dopo di che ho conseguito la Specializzazione in Malattie dell’Apparato Respiratorio presso l’Università degli studi di Milano con pieni voti.  Nel frattempo ho maturato una buona conoscenza della lingua inglese.
Ho lavorato come dirigente medico di 1° livello presso l’Unità di Terapia Intensiva Post-Operatoria dell’Ospedale “San Donato” a San Donato Milanese e con sede distaccata presso l’unità di Terapia Intensiva post-operatoria di “Città di Pavia” a Pavia.
Dopo l’esperienza Ospedaliera ho svolto per qualche tempo la sua attività di specialista in Pneumologia presso l’ambulatorio specialistico all’ASL di Milano cominciando però a domandarmi perchè a parità di esposizione, clima, età e condizioni fisiche le persone si ammalano delle patologie più svariate e ho cominciato a vedere nella Medicina Naturale, Omeopatia, Omotossicologia,compresa la Fitoterapia, un concreto e valido supporto alle terapie adottate.
Qual’è dunque la variabile che mi ha incuriosito a ricercare delle risposte che finora la medicina ufficiale non è riuscita a dare?
Per rispondere a tali domande ho deciso di intraprendere un corso di Formazione nell’ambito della Medicina Alternativa per lo studio delle Patologie Psico-Neuro-Endocrine-Immunologiche presso l’AIOT (Associazione Italiana Omotossicologi) associando contemporaneamente la Formazione come Omeopatia, Omotossicologia e Discipline Integrate con iscrizione al Registro degli Omotossicologi presso l’Ordine dei Medici di Milano. A questo ha fatto seguito un’ampia formazione anche nel campo dell’Omeopatia che mi ha portato a collaborare come medico esperto di omeopatia clinica presso un poliambulatorio di Milano.
L’importanza dello sport ha sempre rappresentato per me il caposaldo della mia vita privata e professionale dedicandomi in maniera attiva all’Atletica Leggera (iscrizione FIDAL) con partecipazione costante a gare podistiche di medio livello (maratone e mezze maratone).
Insieme all’attività sportiva ho cercato sempre di porre molta attenzione all’alimentazione  dei suoi pazienti e insisto molto su questi due capisaldi come partenza del mio progetto terapeutico personalizzato per ciascuno di essi visto che mi sono specializzata in Nutrizione Biologica.
Ho seguito un master di Olismologia presso la scuola omonima di Olismologia a Milano con apprendimento della tecnica di drenaggio neuro-emozionale somato-psichico chiamato MAS.CUR.INT. (Massaggio Curativo Integrato) adatto a situazioni emozionali destabilizzanti tramite la manipolazione manuale.
La mia formazione ha potuto proseguire solo nell’unica direzione che poteva dare risposta ai quesiti che mi ponevo di volta in volta quando mi imbattevo in casi clinici apparentemente complicati e senza soluzioni.
Ho pertanto proseguito la mia formazione nell’utilizzo dei Fiori di Bach che ritiengo essere la base del ventaglio terapeutico utilizzato, presupponendo che lo squilibrio emozionale sia alla base delle patologie organiche. Ho di seguito approfondito le mie ricerche con lo studio della Medicina Funzionale Regolatoria che mi ha permesso di studiare i pazienti in modo più approfondito mediante l’uso dell’apparecchiatura Vega Test per lo studio delle intolleranze alimentari, disbiosi intestinale, candidosi vaginale, intossicazione da metalli pesanti, sindrome da disattenzione, iperattività, altrimenti detta ADHD, intossicazione da metalli pesanti.
Mi dedico da tempo allo studio del ruolo delle citochine come elementi da utilizzare nella micro-immunoterapia per la cura delle Allergie ai pollini e agli inalanti in genere, nonché alle allergie alimentari.
Sono stata nominata Presidente della neonata associazione AMMOI (Associazione Medici e Medicine Olistiche Italiana) con sede a Legnano. Tale associazione, non onlus e senza scopo di lucro, ha lo scopo prevalentemente di promuovere l’azione della medicina naturale non in antitesi alla medicina convenzionale, ufficiale, bensì vuole promuovere una vera e propria integrazione delle due medicine, considerandole un’unica grande medicina. La sua finalità e' esclusivamente culturale. 
Socio AIMES (associazione italiana medicina sistemica).
Svolgo la mia attività come pneumologo, omeopata, omotossicologo, nutrizionista a Milano presso lo studio sito in via Kramer, 13 e a Nerviano preso lo studio privato ubicato in via Fiume, 1. Collaboro attivamente con i colleghi della stessa associazione a Parabiago, San Vittore Olona, Legnano, Villa Cortese.
Sono stata relatrice ai seguenti seminari presso AIOT (Associazione Italiana Omotossicologi):
1) Influenza H1N1
2) Ruolo della Floriterapia di Bach sulle patologie PNEI
3) Concetti di base di Omotossicologia
La d.ssa ha presentato due poster scientifici nell’ambito del Congresso Nazionale di Omotossicologia (2010 – 2012) dal titolo:
1) Dalla PNEI alla PNEI-S
2) Epilessia o trauma psichico
con pubblicazione del primo sulla rivista nazionale di Medicina Biologica n.1/2011 e del  secondo sulla rivista nazionale di Medicina Biologica n. 1/2013
 

Docente presso l'Università della Terza Età  "IVANA TORRETTA" di Nerviano a partire dall'anno accademico 2013/2014.

Consiglia questa pagina su:

Consiglia questa pagina su:

 

Come contattarci

 

Dott.ssa Anna Maria Napoli

 

Telefono: 347.0866825

 

E-mail: amaria69.napoli@gmail.com

Studi:

 

  • Milano: Via Kramer, 13

 

  • Nerviano: via: Fiume, 1

 

  •  Bareggio: via Sa Marco, 5 

Orari visite

 

Riceve su appuntamento

 

Consiglia questa pagina su:

 

Informazioni

  

Dott.ssa ANNA MARIA NAPOLI

 

P.IVA: 13050430159

 

Iscrizione all’Albo  

Professionale Ordine dei Medici 

di Milano n. 33726

 

Specialista in Malattie
dell’Apparato Respiratorio

Esperto in Omeopatia - Omotossicologia e Discipline Integrate 

 

Iscrizione al Registro
Medicine Non Convenzionali, 
 

nello specifico,
Omotossicologia, presso l’Ordine dei Medici di Milano n. 23